Attività di formazione al museo di Sulaymaniya, Topografia, Fotogrammetria, G.I.S.

Lezioni di topografia nel museo di SulaymaniyaCome previsto nel Memorandum of Understanding relativo alle attività da implementare presso il Museo di Slemani, al fine di realizzare la ricostruzione virtuale del Monumento di Paikuli e del paesaggio in cui è situato, per il completamento della banca dati necessario a rendere accessibili al pubblico tutte le informazioni relative al monumento ai suoi blocchi iscritti e modanati, a partire dal mese di ottobre 2012  si è tenuto un corso di formazione in topografia, fotogrammetria, rilievo e GIS. (A cura dello Studio 3R s.a.s. di Alessandro e Sven Stefano Tilia).

Il corso è stato caratterizzato da una prima fase, in cui sono stati accuratamente revisionati tutti i gli strumenti topografici, per poter poi passare ad una fase di carattere essenzialmente pratico, al fine di consentire ai discenti di apprendere i metodi e le tecniche per il corretto utilizzo delle strumentazioni topografiche e renderli capaci di utilizzarle autonomamente per produrre una esaustiva documentazione e un restauro di qualità di un bene appartenente al patrimonio culturale tangibile.

Dato il carattere fondamentalmente tecnico delle lezioni tenute, è stato necessario individuare delle figure professionali idonee a poter beneficiare anche di eventuali successivi corsi di livello avanzato, dando quindi continuità alla specializzazione.

I criteri di selezione sono stati diversi: sono stati tenuti in considerazione l’interesse per il settore e la motivazione del personale, nonché l’intenzione di non cambiare mansione all’interno dell’istituzione rimanendo quindi i referenti-specialisti del museo  per questo settore.

Inoltre, durante la prima fase di formazione in “Sasanian Epigraphy” che si è svolta durante il mese di ottobre 2012,  a sostegno ed integrazione della formazione, si è  tenuta una lezione di fotogrammetria digitale finalizzata alla conoscenza di metodologie per la documentazione dei blocchi iscritti e per la restituzione digitale relativa al monumento di Paikuli.

A conferma dell’apprezzamento dei risultati ottenuti, il General Director of Municipality - Sulaimaniya (Ministero della Municipalità e del Turismo) Khalid Hassian, ha manifestato l’interesse alla realizzazione di un corso supplementare strutturato per il potenziamento delle capacità del personale nel settore della topografia tramite l’uso di Stazione Totale. Per sopperire alle molteplici esigenze dei funzionari coinvolti, il corso è stato strutturato comprendendo lezioni sia di carattere pratico che teorico.

Considerando che le istituzioni di appartenenza dispongono di strumenti topografici di elevato livello qualitativo ma mancano di know how specifico, per consentire al personale tecnico di acquisire le opportune competenze per la gestione e l’utilizzo di detti strumenti con metodo ed in autonomia, il corso tenuto è stato orientato all’approfondimento di metodi e strumenti per realizzare un rilievo topografico di qualità comprendendo anche attività di training on the job.

Infine, presso il museo di Slemani, l’ultima fase del corso, relativa al rilievo di dettaglio tradizionale e digitale dei blocchi modanati e delle statue, compreso il training on the job finalizzato alla corretta definizione della metodologia operativa, è stata ultimata nel mese di aprile 2013.